Telefoni giroscopici. Esplora la realtà virtuale

La maggior parte dei nostri smartphone lo sono cellulari giroscopici, ma cos'è un giroscopio o come faccio a sapere se il mio smartphone ha un giroscopio. I giroscopi nei cellulari offrono la possibilità di trasformare il nostro smartphone in un file centro di realtà virtuale. In questo post risponderemo a queste domande e mostreremo come configurare il tuo giroscopio sul tuo telefonino.

Prima di proseguire, dai un'occhiata alla nostra selezione di los 6 mejores moviles relación calidad precio di fascia media quest'anno

Come è già stato commentato, i giroscopi sui cellulari hanno innumerevoli applicazioni, ma uno dei più utilizzati è la realtà virtuale. Oggi ci sono una grande varietà di occhiali per realtà virtuale, a prezzi molto convenienti, che trasformano il tuo cellulare in un dispositivo di realtà virtuale.

Prima di tutto, devi assicurarti che il tuo dispositivo mobile abbia un giroscopio, così potrai divertirti utilizzando gli occhiali per realtà virtuale per giocare con il tuo smartphone.

Se stai cercando informazioni sugli occhiali per realtà virtuale più venduti per telefoni cellulari al miglior prezzo, fare clic sul seguente collegamento con informazioni su gafas VR Box 2.0

  • Tieni presente che gli smartphone sono generalmente caricati con sensori che consentono loro di coprire varie esigenze. Per esempio, che hai sul tuo smartphone sensori di prossimità, barometro, accelerometro, bussola digitale, sensori di luce ambientale e altro ancora. Tra questi sensori dovrebbe esserci il giroscopio.
  • tuttavia, il giroscopio è un sensore incorporato da anni nei telefoni cellulari, poiché fa parte dell'evoluzione di questi, ma dovresti tenerlo a mente molti smartphone di fascia medio / bassa non hanno il giroscopio.

Di seguito mostriamo ulteriori informazioni su questo argomento in modo che tu possa divertirti, per esempio, per usare i tuoi occhiali virtuali.

Cos'è un giroscopio?

Prima di andare avanti, La prima cosa è sapere in cosa consiste un giroscopio e come funziona in un telefono.

  • In precedenza, i cellulari avevano solo sensori chiamati accelerometri. Questi sensori sono ciò che ti dà la possibilità di rilevare l'orientamento dello schermo, al fine di determinare la posizione dell'utente con l'aiuto del GPS.
  • Quindi l'accelerometro è in grado di offrire opzioni di controllo per i giochi, semplicemente inclinando lo schermo. Questi sensori sono molto necessari per poter giocare, per esempio, giochi di corse.
  • Quindi puoi capirlo meglio, con l'accelerometro è possibile rilevare che il cellulare si sta muovendo in qualsiasi direzione e con quale intensità.
  • Ma gli accelerometri non sono in grado di identificare tale movimento con la precisione attualmente richiesta con i grandi progressi della tecnologia come i videogiochi.
  • Applicazioni come la realtà virtuale richiedono da altri sensori e tra loro, molto soprattutto, del giroscopio.

Quindi a giroscopio è un sensore che offre un ulteriore vantaggio ai dispositivi mobili, e questo ti permette di vivere al meglio la realtà virtuale perché è più preciso, poiché aggiunge un record di rotazione in tutti gli assi.

I dispositivi combinano il giroscopio con altri sensori nelle loro API di posizionamento e movimento, in questo modo l'interazione nei giochi è più piacevole. Così, un giroscopio è un sensore di precisione superiore, essenziale per godere al meglio delle applicazioni e dei giochi di realtà virtuale.

A cosa serve il giroscopio?

Come abbiamo spiegato, Il giroscopio è un sensore di base per ottenere a miglior record, più preciso, in relazione alla posizione e al movimento del dispositivo, serve per vivere al meglio la realtà virtuale e i giochi e le applicazioni che vengono sviluppati sulla base di questo elemento.

  • In altre parole, serve per abbinare i dati raccolti con quelli dell'accelerometro e di altri sensori, tradurre meglio le informazioni, fornendo una maggiore precisione sulla posizione dello Smartphone e sugli assi in cui si muove e ruota.
  • Senza il giroscopio, per esempio, non poteva controllare i movimenti delle auto nei giochi di corse. Il giroscopio è la base per lo sviluppo di giochi e minigiochi.
  • Grazie al giroscopio è possibile spostarsi ampiamente nella realtà virtuale, poiché questo sensore consente al cellulare di quadrare l'immagine sullo schermo, combinandolo così con la posizione e il movimento dell'utente.
  • Serve per a immersione totale, efficace e molto divertente nella realtà virtuale, poiché consente al dispositivo di reagire come se fosse il rilevamento di elementi reali.

Come installare il giroscopio su Android

L'installazione del giroscopio su Android può essere eseguita in due modi, uno può sembrare più complicato dell'altro, ma vogliamo che tu conosca entrambe le opzioni.

Inizieremo con il più ampio, E affinché non ti perdi e puoi farlo in modo efficace, ti forniremo un passo dopo passo.

Prima di tutto dovresti saperlo l'installazione non può essere standardizzata, Tuttavia, questo passo dopo passo di solito funziona con la maggior parte dei dispositivi:

  1. Primo passo: La prima cosa che devi sapere è che prima di avviare l'emulazione di un giroscopio sul cellulare, hai bisogno dei permessi di root. Questo perché è necessario spostare i file nella cartella di sistema Android, quindi devi essere root.
  2. Secondo passo: Noto quanto sopra, dovrai creare un file con il testo:
    Giroscopio Android
    Questo testo può essere scritto in qualsiasi editor di testo e salvato nella memoria del cellulare come: "Android.hardware.sensor.gyroscope.xml"
  3. Terzo passaggio: Ahora es necesario mover o copiar el texto a la carpeta del sistema de Android, específicamente debes copiarlo en la ubicación “system/etc/permissions”.
  4. Cuerto paso: Una vez movido el texto a la ubicación indicada, se montará la carpeta con permisos de escritura, lo cual es posible pulsando el botón “Montar R/W”. Recuerda que siendo root puedes usar cualquier explorador de archivo para hacer todo este procedimiento.
  5. Quinto passo: Ora tocca a te concedere le autorizzazioni necessarie, per questo ti basta cliccare sul file "android.hardware.sensor.gyroscope.xml", e quindi puoi aprire la finestra di autorizzazione, sarà necessario modificare le autorizzazioni originali come segue:
    rw-r – r– (644)
  6. Sesto passo: Questo è l'ultimo passaggio e quindi si tratta di eseguire il controllo finale, questo è semplice. Consiste in chiudere tutte le applicazioni utilizzate e riavviare lo Smartphone in modo che tutte le modifiche possano essere apportate. Una volta riavviato, verrà verificato che la procedura sia andata a buon fine, per questo avrai bisogno eseguire l'app Android Sensor Box. Poi, puoi usare il giroscopio.

Puoi installare il giroscopio su Android senza essere root?

Tuttavia, nella maggior parte dei dispositivi non è necessario attivare manualmente il giroscopio. Tuttavia, in quanto è un componente elettronico, Prima di tutto devi controllare che il tuo Smartphone abbia questo sensore come hardware installato, e in tal caso, puoi testare il giroscopio tramite un'APP.

Il modo più semplice è tramite l'app Sensor Box, disponibile e gratuito su Google Play.

tuttavia, durante il download dell'app, per prima cosa saprai se il tuo telefono è compatibile con le caratteristiche di ciascun sensore sensore. Se è compatibile, sarai in grado di riconoscere l'indirizzo dove ti trovi attraverso l'applicazione.

Ti offre anche un file rilevatore di luce nel caso ti immergi in un panorama buio, così come ti sarà possibile riconoscere il file temperatura della zona.

Come calibrare il sensore giroscopico su iOS

Per poter godere di tutti i vantaggi di avere un giroscopio sul telefono, è necessario assicurarsi che il giroscopio sia calibrato correttamente. A seconda del modello di cellulare, verrà calibrato in modo diverso.

Nel caso dei telefoni iOS, hanno il sensore del giroscopio, poiché gli iPhone sono smartphone di fascia alta, quindi, ha accelerometro e giroscopio.

Tuttavia, se non riesci a far funzionare i tuoi occhiali per realtà virtuale e goderti così applicazioni e giochi sviluppati sulla base della realtà virtuale, non preoccuparti perché qui spiegheremo cosa potrebbe succedere e come risolverlo.

Quello che succede a volte è quello col passare del tempo, il giroscopio può avere piccoli difetti, quindi la precisione si sta deteriorando.

Sicuramente hai pensato di portare il tuo iPhone al servizio tecnico per questo problema, ma non è necessario.

In questi casi, quale è necessario eseguire una calibrazione dei sensori giroscopio e accelerometro. Questa calibrazione ti consentirà di risolvere il problema e goderti i tuoi occhiali per realtà virtuale con il tuo iOS.

Quindi dopo ti daremo un altro passo dopo passo, questa volta in modo da poter eseguire la calibrazione.

  1. Primo passo: Per prima cosa devi spegnere il cellulare, e per questo devi tenere premuto il pulsante di accensione. Quindi premilo fino a quando non si spegne.
  2. Secondo passo: Ora che hai spento il tuo iPhone, riaccenderlo come fai sempre. Ti chiederai, Perché allora l'ho spento se ho bisogno di riaccenderlo? Questo ti aiuterà essere in grado di aprire l'app Bussola da zero, nessun dato è in esecuzione. Quindi, una volta acceso, cerca nella cartella "Extra" l'applicazione Bussola. Dovrebbe esserci per impostazione predefinita, Se non riesci a trovarlo, è probabile che tu l'abbia spostato, in tal caso, cercalo tra le tue applicazioni.
  3. Terzo passaggio: Quando apri l'applicazione potrai contemplare un cerchio composto da piccole strisce. Se quando apri l'applicazione quel cerchio non appare, ma appare direttamente la bussola, quindi è necessario chiudere completamente l'applicazione. Ecco perché è importante riavviare l'iPhone, e nel caso in cui ciò che abbiamo descritto ti succeda, quindi chiudi le app aperte in background e ricomincia dal primo passaggio.
  4. Quarto passo: Quando si accede all'applicazione e si trova il cerchio dell'immagine sullo schermo, Noterai che mentre sposti l'iPhone il cerchio si riempirà di altre strisce di colore più bianco. Devi ruotare il cellulare con leggeri movimenti, far girare il polso. Fallo più volte.
    Noterai che il cerchio sarà completato con le seconde linee, e immediatamente la bussola verrà visualizzata sullo schermo.
  5. Quinto passo: Quando viene visualizzata la bussola, quindi i sensori saranno perfettamente calibrati e sarai pronto per goderti i tuoi occhiali per realtà virtuale.

Come puoi vedere, è abbastanza facile farlo.

Come sapere se il mio cellulare ha un giroscopio

Sapere se il tuo cellulare ha un giroscopio può essere abbastanza semplice, non è necessario avere conoscenze tecniche in elettronica o qualcosa del genere. A continuación describimos 3 formas sencillas para detectar si tu Smartphone tiene dicho sensor o no.

  1. La prima cosa che ti consigliamo è entra in Google e scrivi il nome e il modello del tuo cellulare accanto alla parola Giroscopio, così nei risultati puoi trovare informazioni sul fatto che quel particolare modello abbia o meno il sensore.
  2. Il secondo modo non è semplice come il precedente, ma supponendo che la ricerca non dia risultati per qualche strano motivo, o che non hai accesso al motore di ricerca, poiché anche questo modulo non richiede abilità tecniche speciali. Quello che dovrai fare è cerca le caratteristiche hardware del tuo smartphone, a cui hai accesso nei dettagli o nelle specifiche tecniche del cellulare.
  3. Se non sei stato in grado di risolverlo tramite le opzioni precedenti, poi, la terza volta fortunata. Quello che devi fare è entrare nel Google Play Store e scaricare il file App per il test del giroscopio, cos'è un'app gratuita. Installa l'applicazione, Segui le istruzioni e l'app ti fornirà il risultato indipendentemente dal fatto che il tuo smartphone abbia o meno il sensore..

test del giroscopio

Conclusione

  • Come potete vedere, il giroscopio è un sensore attualmente molto necessario se vuoi divertirti con buoni giochi e possibilità, come la realtà virtuale.
  • Perciò, ti consigliamo quando acquisti il ​​tuo prossimo smartphone, tieni presente questa caratteristica così da avere la possibilità di acquistare occhiali per realtà virtuale e goderseli al meglio.
  • I giochi e le applicazioni che richiedono occhiali per realtà virtuale lo sono molto più avvolgente, offrire più divertimento, migliore esperienza e ti portano a un altro livello tecnologico.
  • Quindi non perdere l'occasione di acquistare occhiali per realtà virtuale, per questo assicurati di avere il sensore del giroscopio sul tuo Android o iOS.

Acquista un cellulare con giroscopio e inizia subito a goderti la realtà virtuale.

Altre sezioni che dovrebbero interessarti:

Riferimenti esterni: